QUiCKNews e Rassegna Stampa Hotel about QUiCKFairs® | FAQ   QUiCKNetwork
 
  Visita
  Perché visitare Coiltech 2012

  Orari

  Settori merceologici

  Conferenza Magnetic World

  Indicazioni per raggiungere Coiltech

  Voli comodi per raggiungere Coiltech

  Shuttle gratuito da e per gli aeroporti

  Lista espositori

  Esponi
 

Perchè esporre

 

Intervista espositori 2011

 

Provenienza visitatori Coiltech 2011

 

Mediapartner Trafoworld

 

Impressioni edizione 2011

 

Click&fit: stand pronti all'uso

 

Lista espositori 2012

 Contattaci
 
 
Share |

Coiltech 2012 Tradeshow for Coil Winding, Electric Motor, Generator and Transformer Technology

Fiera Coiltech 2012 > > Esponi > Intervista espositori 2011

QUiCKFairs®
Coiltech 2012

Pordenone, 26-27 Settembre 2012  

Intervista espositori 2011


"Visitatori numerosi ed interessati..."

 Alberto Perini, Albesiano

 

"Coiltech è la fiera con il minor costo per contatto..."

 Mark Carter, AWE

 
"Incontri interessanti con ottime prospettive di follow up..."
Massimo Ballabio, Balance Systems

"Fiera tecnica e specifica..conferma del percorso positivo..."

 Alessandro Chiappa, Cibas

"Notevole riscontro..."
Sigrun Voß, C.D. Wälzholz

 
"Direzione giusta per creare un evento di riferimento...."

 Andrea Ravera, DMG Meccanica

"Significativa crescita..."
Sergio Iori, Euro Group

 

"Tutti gli espositori sono sullo stesso livello di visibilità..."

 Rinaldo Folco, Fasp

"Siamo entrati in contatto con realtà molto interessanti per la nostra attività..." Marco Lucchetta, Gielle Plast

"Prospettive interessanti, i risultati arriveranno..."
Paolo Gasparini, Ing. Brizio Basi

 
"Un'alternativa nostrana alla monotonia di Berlino..."

 Marzio Scuratti, Isovolta

"Vedere clienti in due giorni..." Bruno Tropeano, Jovil

"Parteciperemo con uno stand più ampio l'anno prossimo..."
Silke Krauss, Kienle+Spiess

"Un'ottima opportunità per incontrare clienti e prospect..."
Alex Bertuzzi, LAE

 
"Oltre 40 incontri con clienti e prospect..."
Giuseppe Pasquarella, LCD LaserCut AG

"Ci siamo subito iscritti anche per Coiltech 2012..."
Sebastian Wältring, M-Pulse 

 

"Essenzialità ed assoluta visibilità..."

Remigio del Col, Officine GSP
 

"L'adesione, la preparazione, l'organizzazione sono state veloci ed ottimi i risultati..." Giannantonio Peloso, OMM2

 

"A sole poche settimane dalla fiera abbiamo raccolto i primi risultati..." Davide Zeminian, R&D Components

 
"Ottima organizzazione...ottime prospettive di sviluppo..."
Simone Mazzucco, Sigi/Trielec
 
"Coiltech è una fiera strategica per il nostro business"
Andrea Lombardo, Roechling
  

"Saremo presenti alla terza edizione con uno stand ancora più grande..." Federico Donato, SKF

 


"Solo alla seconda edizione e Coiltech è già un evento rilevante per il settore..."
Vito Poles, Sp.el.co

"Organizzazione ottima, personale amichevole e flessibile, ottimi contatti..." Jutta Jerabek, Stiefelmayer Lasertechnik

"Buoni contatti nel nostro settore..."
Emanuela Lovatti, Tecsystem

 

"Incontri numerosi ed interessanti, gestione dell'organizzazione innovativa e facile..." Aldo Armino, Traser

  

"L'investimento in Coiltech è così contenuto da essere pari ad un rimborso spese..."
Riccardo Brivio, VonRoll

 

 


 

 

 

 

Albesiano Coiltech

"Abbiamo avuto due giornate molto intense e commercialmente interessanti.

E' evidente che è stata adottata un'ottima strategia promozionale sui visitatori che sono arrivati numerosi e interessati.

 


L'anno scorso abbiamo visitato la fiera e abbiamo deciso di provare la partecipazione alla seconda edizione. 
I risultati raggiunti da Coiltech 2011 sono stati oltre le aspettative. Un appuntamento da non perdere."

 

 

 

Alberto Perini, Albesiano

 

tornare all'inizio della pagina 

 

 

AWE Alliance Winding Europe Coiltech Nord

"E' fondamentale in qualsiasi settore di attività di essere sicuri che la nostra spesa per il marketing sia utilizzata per effettivamente raggiungere i nostri clienti. La fiera Coiltech 2011 è quella con il minore costo per contatto nel nostro settore.

Il supporto e la disponibilità degli organizzatori di Coiltech è stato molto piacevole."

Mark Carter, Alliance Winding Europe

 

   

tornare all'inizio della pagina

  

 

Balance Systems Coiltech

“La partecipazione a Coiltech 2011 ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative; abbiamo avuto incontri interessanti con ottime prospettive di follow up dei contatti presi in fiera.

Il lavoro è stato facilitato da un supporto dell’organizzazione sempre pronta a rispondere alle nostre esigenze.

Questa fiera merita di crescere e, pertanto, non abbiamo esitato a bloccare lo stand per l’edizione 2012

Massimo Ballabio, Balance Systems

  

tornare all'inizio della pagina

 

 

cibas Coiltech Nord

“La seconda esperienza di nostra partecipazione è stata la conferma del percorso positivo intrapreso da Coiltech.

 


Una fiera tecnica e molto specifica, la piattaforma ideale per prendere contatti utili, con il giusto investimento.”

 

 

 

Alessandro Chiappa,  Cibas

  

tornare all'inizio della pagina

 

 

   

C.D. Waelzholz Coiltech Nord

"Ci rallegra che una fiera nel formato "low cost" e specializzata sui materiali e macchinari per la costruzione di motori, generatori e trasformatori ha trovato un notevole riscontro da parte di espositori internazionali di primo livello e di numerosi visitatori competenti.

I risultati della nostra partecipazione in Coiltech 2011 ci hanno stimolato ad esporre anche nell'anno 2012."

Sigrun Voß, C.D. Wälzholz

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

DMG meccanica Coiltech Nord
"La direzione in cui Coiltech sta andando è quella giusta per creare un evento di riferimento per il settore.

Riconfermiamo la nostra presenza a Coiltech 2012, avendo apprezzato la crescita e la settorialità dell’evento."

Andrea Ravera, DMG Meccanica

 

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

Eurotranciatura Coiltech Nord

“Siamo felici che la partecipazione a Coiltech sia cresciuta in modo così significativo sia da parte dei visitatori sia da parte degli espositori.

Siamo certi che la fiera avrà un ulteriore sviluppo in futuro ed abbiamo pertanto già confermato la nostra partecipazione per il 2012.”

Sergio Iori, Euro Group

 

tornare all'inizio della pagina 

 

 

 

 

Fasp Coiltech

“Siamo soddisfatti perché la modalità di organizzazione della fiera mette tutti gli espositori su uno stesso livello di visibilità e sono le aziende con i loro prodotti e servizi che fanno la differenza.”

 

Rinaldo Folco, Fasp Automazioni

 


tornare all'inizio della pagina

 

Gielle Plast Coiltech

"Abbiamo partecipato per il 2°anno consecutivo a Coiltech perchè è una fiera innovativa nella sua impostazione di settore ed è stata un'ottima opportunità per presentare la nostra azienda a nuovi potenziali clienti italiani e esteri.

Rispetto all'anno precedente, la fiera è stata più grande in termini di espositori e visitatori italiani e stranieri, e ci ha permesso di entrare in contatto con realtà molto interessanti per la nostra attività.

Confidando che il prossimo anno sarà ancora più grande l'adesione dei partecipanti e dei visitatori, non abbiamo esitato a rinnovare l'iscrizione per l'anno 2012."

Marco Lucchetta, Gielle Plast

tornare all'inizio della pagina

 

Ing. Brizio Basi Coiltech

"Coiltech è organizzata molto bene, prima, durante e dopo.

Abbiamo incontrato pochi potenziali clienti ma con prospettive interessanti, sappiamo bene che ordinare impianti del nostro genere richiede tempi lunghi.

Siamo convinti che i risultati arriveranno e per questo abbiamo già deciso di partecipare a Coiltech 2012."

Paolo Gasparini, Ing. Brizio Basi

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

Isovolta Coiltech

"Coiltech è una valida alternativa nostrana alla monotonia di Berlino.

 


A Pordenone abbiamo lavorato in una location funzionale per ricevere i nostri clienti in un'atmosfera accogliente e professionale, soprattutto facile e disponibile per tutti i protagonisti del mercato, anche quelli che normalmente non possono assentarsi per andare a Berlino."

Marzio Scuratti, Isovolta S.A.U.
 
 

tornare all'inizio della pagina

 

   

Jovil Coiltech

"Ritengo fondamentale per la crescita di un'azienda VEDERE i clienti, per conoscersi, approfondire e capirsi meglio. Quando ho saputo di Coiltech ho pensato subito:
1. mi si richiede un piccolo investimento;
2. posso incontrare nuovi clienti;
3. posso invitare i miei clienti e vederli lì in 2 giorni;
4. posso combinare nei giorni vicini altre visite a clienti;
e così ho subito prenotato.

Coiltech mi ha permesso di fare ciò che mi ero programmato e di stringere  rapporti con clienti prospect molto importanti.

 

Ho subito quindi riconfermato la mia adesione per il 2012".

Bruno Tropeano, Jovil

 

tornare all'inizio della pagina

  

Kienle&Spiess Coiltech Nord

“La nostra partecipazione a Coiltech 2011 è stato un pieno successo. Abbiamo conosciuto un numero interessante di potenziali nuovi clienti e abbiamo approfondito il rapporto con quelli già esistenti.

E’ stato naturale per noi aderire a Coiltech 2012 subito dopo la chiusura della fiera e, visto il risultato della manifestazione e la sua organizzazione, ci sentiamo incoraggiati a scegliere per l’anno prossimo uno stand più ampio.”

Silke Krauss, Kienle&Spiess

 


tornare all'inizio della pagina

 

LAE Coiltech Nord

"Coiltech si è rilevata un'ottima opportunità per incontrare clienti e prospect.

Amplieremo la nostra presenza coinvolgendo tutte le aziende della rete d'impresa Trafogrid."

Alex Bertuzzi, LAE

 

 

LCD Lasercut Coiltech Nord

"Nel 2011 è ancora convenuto partecipare a Coiltech. Abbiamo avuto oltre 40 incontri con clienti e prospect e dopo neanche 15 giorni abbiamo ricevuto il primo ordine.

La regia della fiera ed il supporto orientato al cliente da parte dell'organizzatore sono stati perfetti anche quest'anno.

 

 


Abbiamo già acquistato il nostro stand per l'anno prossimo."

Dr. Giuseppe Pasquarella, LCD LaserCut AG

 


tornare all'inizio della pagina

  

 

M-Pulse Coiltech 2012

"I risultati che abbiamo ottenuto anche in questa edizione ci hanno stimoltato ad iscriverci subito a Coiltech 2012."

Sebastian Wältring, M-Pulse

tornare all'inizio della pagina

 

G.S.P. Officine Coiltech

"Abbiamo visitato con molto interesse la fiera Coiltech 2011.

Abbiamo soprattutto apprezzato l’essenzialità della manifestazione e l’assoluta visibilità dei vari espositori; abbiamo notato che i visitatori erano molto attenti a quanto esposto e pertanto sicuri utilizzatori di ciò.

Abbiamo quindi maturato la decisione di esporre all'edizione di Coiltech 2012 direttamente in fiera."

Remigio Del Col, Officine G.S.P.

 

OMM2 Coiltech Nord

"Per noi che è stata la prima partecipazione ad una fiera, l’esperienza è stata positiva.

L’adesione, l’organizzazione, la disposizione logistica e preparazione dello stand sono state velocissime e di ottimo risultato.

Abbiamo avuto modo di incontrare i clienti già conosciuti che hanno approfittato dell’occasione anche per partecipare e conoscere questa giovane fiera, specializzata e abbastanza completa del settore proposto.

 


C’è stato modo di avere contatti con visitatori nuovi che speriamo si trasformino in buoni clienti futuri.
Di buon grado abbiamo deciso di partecipare anche il prossimo anno, per far conoscere maggiormente la nostra azienda, allargare il settore di interesse lavorativo e il pacchetto clienti."

Giannantonio Peloso, OMM2

 

 

R&D Componets Coiltech

 

La nostra partecipazione alla Coiltech 2011, fortemente voluta dai miei partner tedeschi della TMC, è stata principalmente dettata da una certa curiosità nei confronti di un evento che ha forti potenzialità.

 

Innanzitutto ho potuto verificare un  costante aumento delle adesioni che si è quadruplicato nell’arco di un solo anno.

 

Abbiamo preso atto che quasi tutti gli espositori erano presenti anche alla COIL WINDING di Berlino, e pertanto abbiamo convenuto che il target di visitatori era quello che poteva essere interessato ai componenti  usati negli avvolgimenti e nei motori elettrici e quindi anche ai protettori termici che TMC produce.

L’approccio con gli organizzatori è stato interessante fin dall’inizio, poiché abbiamo ritrovato tutta quell’aggressività commerciale delle compagnie low cost, che nell’ultimo decennio hanno rivoluzionato i trasporti aerei mondiali, riducendo, in un certo senso, non solo i costi, ma anche le distanze.

Il concetto di “chiavi in mano” (internet wi-fi funzionante incluso) a un prezzo che è la metà di quello abitualmente applicato da altre fiere quali Milano, Monaco, Lione, Berlino ecc… ha una potenzialità enorme, in grado di portare a risultati paragonabili alla rivoluzione messa in atto nei nostri cieli.

 

La mia affermazione posa le sue basi sulla consapevolezza, condivisa da molti operatori del settore, che i rapporti umani e il contatto diretto col cliente o con il fornitore continua ad avere un’importanza enorme, insostituibile, perfino oggi che con internet è possibile parlarsi e vedersi , a bassi costi, da una parte all’altra del  mondo. Da qui l’importanza, a mio avviso primaria, delle fiere.

 

 E’ per questo che in un mercato sempre più globale e in continua evoluzione, che lascia margini sempre più bassi  ai suoi operatori, è diventato indispensabile essere presente su piazze diverse, ma anche controllare e, se possibile, ridurre i costi. E’ in quest’ottica che il concetto di fiera low cost è destinato a trovare ampi spazi di crescita e può diventare uno strumento reale di “lotta alla crisi”.

 

 Analizzando più dettagliatamente Coiltech è possibile fin d’ora affermare che, pur non avendo avuto un numero altissimo di contatti, questi sono stati comunque al di sopra delle nostre aspettative e di alta qualità, infatti, a poche settimane dalla sua conclusione, la fiera ha già dato i suoi proficui risultati.

   

Agli organizzatori mi permetto di dare solo due consigli.


Il primo è quello di migliorare il servizio telematico di inviti, poiché è unico nel suo genere e di grande interesse con potenzialità enormi, ma che purtroppo non ancora sufficientemente efficace da superare le difese informatiche dei singoli computer che spesso lo hanno “cestinato” come spam.

 

Un secondo consiglio riguarda le Conferenze tenute durante la manifestazione, che erano solo in lingua italiana, e questo è un forte limite per un evento che aspira a diventare (e sicuramente lo diventerà sempre di più) un appuntamento di portata internazionale. Pertanto potrebbe essere interessante la presenza di interpreti in grado di tradurre simultaneamente, per lo meno in inglese.

 
Per il resto tutto è perfetto, perfino la posizione geografica. 

  
Davide Zeminian, R&D Componets


tornare all'inizio della pagina

  

 

Roechling Coiltech

"Coiltech è una fiera strategica per il nostro business e partecipare è stato facilissimo: costi contenuti, risposte immediate, tutto chiaro e a portata di mano.

 

I visitatori sono stati tutti interessati e credo che la promozione del nostro marchio abbia avuto un ottimo successo."

Andrea Lombardo, Roechling

tornare all'inizio della pagina

 

Sigi Coiltech

"Una fiera ben organizzata, vale la pena essere presenti! A mio avviso è una fiera con ottime prospettive di sviluppo a breve termine."

Simone Mazzucco, Sigi/Trielec

 

 

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

SKF Coiltech Nord

 "La nostra partecipazione alle prime due edizioni della Fiera Coiltech si è rivelata molto utile: il primo anno abbiamo ottenuto numerosi contatti e anche quest'anno ne abbiamo avuti di nuovi.

 


Il riscontro che otteniamo dalla fiera ci sembra buono, per questo saremo presenti anche alla terza edizione, con uno stand ancora più grande.

Anche la gestione web dell'organizzazione della fiera ci è piaciuta e ci ha consentito di risparmiare tempo e risorse. I contatti presi in fiera sono stati utili e dettagliati."


Federico Donato, SKF

 

 

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

Spelco Coiltech Nord

 "Abbiamo molto apprezzato lo sforzo dell'organizzazione che, mantenendo i costi di partecipazione invariati, ha saputo imprimere alla manifestazione la spinta necessaria a farle cambiare marcia.

In effetti l'edizione precedente pagava lo scotto del neonato ed ambizioso progetto di voler dedicare al tema "motore-trasformatore" un'intera fiera.

Probabilmente ha stupito tanti, e noi compresi, il fatto che, solo alla sua seconda edizione, il progetto sia stato in grado di avere i lineamenti caratteristici di una fiera di elevato interesse a cui è importante partecipare probabilmente da espositori ma sicuramente da visitatori.

La nostra participazione ha superato ampiamente una ragionevole aspettativa ma soprattutto è riuscita a darci nuova fiducia in un mercato che da qualche anno non brillava.

Abbiamo quindi prontamente assicurato la nostra partecipazione alla prossima edizione certi di avere in questa fiera un valido supporto alla nostra incallita volontà di fare impresa.

Complimenti a QUiCKFairs® per aver avuto il coraggio di provarci e arrivederci a Coiltech 2012."

Vito Poles, Sp.el.co

 

 

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

Stiefelmayer Coiltech Nord

Coiltech 2011 in Pordenone

 

  • è stata organizzata in modo eccellente
  • la squadra è stata amichevole a la sua assistenza veramente buona e flessibile
  • aveva dei visitatori interessanti e rilevanti
  • ci ha consentito di stringere ottimi contatti

Ci siamo già iscritti per l'edizione 2012.

 


Jutta Jerabek, Stiefelmayer Lasertechnik

 


tornare all'inizio della pagina

 

 

 

Traser Coiltech Nord

 "Per quanto riguarda un giudizio in merito alla fiera appena svolta, questo non puo' che essere ampiamente positivo.

 

Gli incontri con i colleghi ed i clienti sono stati numerosi ed interessanti ed il sistema innovativo di organizzazione e gestione dell'evento stesso ha facilitato il compito degli espositori."

 


Aldo Arminio, Traser

  

tornare all'inizio della pagina

  

 

Traser Coiltech Nord

"Cosa significa scegliere Coiltech tra la miriade di fiere di settore proposte in tutto il mondo?

 

Sicuramente significa:

 

  • raccogliere pochi ma buoni contatti nel nostro settore (trasformatori);
  • partecipare ad una reale fiera low cost in una location strategica e in una bella cittadina quale è Pordenone;
  • poter contare sulla grande disponibilità e l’ottima accoglienza degli organizzatori della fiera."

Emanuela Lovatti, Tecsystem


tornare all'inizio della pagina

 

VonRoll Coiltech Nord

"Il budget richiesto per la partecipazione a Coiltech è così basso da esser considerato pari ad un rimborso spese per un viaggio d'affari di uno nostro responsabile commerciale!"

Riccardo Brivio, Von Roll

 

 

 

tornare all'inizio della pagina

 

 

 

tornare all'inizio della pagina

Vuoi parlare con noi? Chiamaci allo +39.02.87.23.40.50
Entra

 



Fiere made-by QUiCKFairs®
Scopri perché sono diverse e qual è il tuo vantaggio
 
Jobs
Assumiamo commerciali
 
CLiCK&Fit
Il servizio tutto pronto nelle fiere di QUiCKFairs®
 
Esporre con successo
10 consigli e come il formato  QUiCKFairs® ti supporta
 
Rubriche del Franchising
L'avvocato risponde
Pillole di marketing
 
Pagamento sicuro
logo visa mastercard

 



 

 
team | jobs | contacts | QUiCKFairs® Srl Partita IVA e C.F. 06858580969 - REA MI 1919259  | Capitale Sociale 32.890€ i.v. | Telefono +39 02 36 59 29 90
Le informazioni presenti nelle pagine di questo sito sono Copyright © 2009-2015, QUiCKFairs®.
Il logo ed il nome di QUiCKFairs® sono marchi registrati di proprietà di QUiCKFairs® s.r.l.